Myenergy

Manutenzione O&M

Oltre a progettare e realizzare Impianti Fotovoltaici “chiavi in mano”, Myenergy si prende cura dell’investimento dei propri clienti roponendo Contratti Personalizzati per impianti di medie e grandi dimensioni.

Tale contratto è comprensivo di tutti i servizi necessari per garantire la piena funzionalità dell’impianto fotovoltaico in termini di prestazioni, produttività, amministrazione e, di conseguenza, in grado di garantire maggiori benefici economici al cliente finale.

Il contratto in oggetto comprende gli stessi servizi del Contratto di Manutenzione Ordinaria a cui, sinteticamente, si aggiungono:

  • Reperibilità: Intervento sull’impianto fotovoltaico da parte dei Tecnici per un numero virtualmente illimitato di volte. Infatti, dovendo massimizzare le prestazioni dell’impianto e risolvere le problematiche che dovessero occorrere in modo imprevedibile, non si conosce a priori quante uscite dovranno essere svolte.

  • Telecontrollo: monitoraggio in tempo reale dell’impianto durante le ore di funzionamento 365 giorni l’anno

  • Performance bond: Possibilità di rilascio di fidejussorie bancarie ( Performance bond ) a garanzia delle prestazioni degli impianti fotovoltaici

  • Estenzione garanzia: Possibilità estensione delle garanzie offerte dai produttori su pannelli fotovoltaici e inverter

  • Assistenza Amministrativa: Assistenza su norme e regolamenti (permessi, requisiti fiscali, codici tecnici)

  • Gestione UTF/Dogane: Assistenza nell’espletamento degli obblighi previsti a livello doganale

  • Gestione della Sicurezza: Allarmi, videosorveglianza, vigilanza, etc..

Questo tipo di contratto si può differenziare in

  • O&M Basic: In cui i Tempi di Intervento risultano Contenuti e Prestabiliti;
  • O&M Esteso: In cui la Performance dell’impianto risulta Garantita sulla base dei dati di irraggiamento rilevati sul campo e è anche previsto un rimborso economico in caso di mancato raggiungimento dei target prefissati;

L’azienda, nell’offrire i propri servizi di O&M, a discrezione può decidere di svolgere un’analisi tecnica (tipicamente per impianti sopra i 100KWp), per accertare le condizioni iniziali di funzionamento dell’impianto e poter quindi offrire un’offerta personalizzata ai propri clienti.

L’analisi tecnica comprende generalmente la verifica delle seguenti componenti:

  • Moduli fotovoltaici (ancoraggio, serraggio, sigillatura, isolamento, macchie,connessioni, difetti, messa a terra, potenza misurata)

  • Stringhe (stato, schermi di protezione, serraggio terminali, misure ed eventuali difetti, connessioni)

  • Quadri elettrici di controllo (danni, condizioni di lavoro, stato generale, tenuta, pulizia connessioni, messa a terra, tavole di connessione)

  • Inverter (danni, infiltrazioni, condense, allarmi e segnalazioni)

  • Quadri elettrici di media tensione (componenti interni, usura, condizioni ambientali, allarmi)

  • Strutture portanti (deformazioni, ruggine, geometria profili, danni strutturali, deterioramenti da agenti atmosferici)

  • Verifica e taratura del sistema di monitoraggio

  • Segnali di allarme

  • Sistema di illuminazione, antiintrusione

  • UPS (tensione batterie, avvio, strumentazione pannello di controllo)

A questo si aggiunge, se utile, l’analisi dei progetti esistenti finalizzata a verificare la conformità dei documenti a disposizione del cliente con la realtà di quanto installato in campo (AS BUILT), e, naturalmente, la conformità del tutto alle prescrizioni di legge.
Il tutto per poter effettuare fin dall’inizio le eventuali necessarie ottimizzazioni degli impianti.

 
 

Scopri le nostre notizie sulla Manutenzione

Guarda le ultime notizie sulla manutenzione fotovoltaica con Myenergy
e scopri come mantenere ottimizzato e garantire una durata più lunga per il tuo impianto.